Folaga

Nome Latino Fulica atra
Famiglia Uccelli


La folaga è un rallide di 38 cm di lunghezza, con corpo tozzo, grosse zampe grigio – verdastre, iride rossa e piumaggio nero fuliggine con becco e scudo frontale bianco. I piccoli sono invece neri con rada peluria rossa sul capo. La folaga nuota con movimenti in avanti della testa e non è molto adatta al volo.
Durante l’inverno si raduna in gruppi presso zone umide, anche di acque aperte, mentre nel periodo riproduttivo diventa molto territoriale e si affronta in acqua con altre folaghe, attaccandosi a colpi di zampe e di ali. Costruisce un nido molto voluminoso costituito da canne palustri, rametti e materiale vegetale, presso la riva o ancorato alla vegetazione sporgente.

HABITAT
La folaga nidifica in diverse zone umide, sia naturali che artificiali con presenza di vegetazione palustre sia sommersa che sulle rive. Si adatta agli ambienti antropizzati e nidifica anche in laghetti per la pesca sportiva, canali e risaie.
È presente in tutta Europa e Asia e in Italia è sedentaria e nidificante ovunque. In Lombardia è molto diffusa e nel Parco è molto facile avvistarla lungo le rive del fiume e l’alzaia durante tutto l’anno.

Per gentile concessione del Parco Adda Nord



La valle dell'Adda (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it