Dalla Bolivia alla Rocchetta


Data 21-11-2018
Categoria Attualità
Fonte Fiorenzo Mandelli

In questi weekend e giorni settimanali di novembre, nonostante le temperature inizino a calare, è ancora possibile godersi una visita al fiume Adda con i suoi colori autunnali nel Parco Adda Nord e precisamente nella zona del Meratese.
Così, tra i tanti incontri al Santuario della Rocchetta, ecco il Console Onorario per l'Italia, Giuseppe Carlo Pirovano. Pirovano è Direttore della Caritas a Cochabamba in Bolivia. Arrivato alla chiesina che domina il fiume nella zona di Porto D'Adda e Paderno d’Adda ha incontrato il custode Mandelli.
Durante l’accompagnamento nel tratto leonardesco e la spiegazione del cicerone Fiorenzo ha prima scattato molte foto e poi fatto tante domande. Infatti la visita è stata molto apprezzata, così che il direttore vuole portare la storia di Leonardo Da Vinci sull'Adda fino in Sud America.
Avendo ammirato l'imponenza della centrale idroelettrica Carlo Bertini, la compagnia è rimasta impressionata quando Fiorenzo ha mostrato loro la reale dimensione del canale alimentatore in sotterranea. Terminato il tour il gruppo è giunto allo Stallazzo, gentilmente accolti da Luigi Gasparini con una gradita pausa pranzo e la visita alla mostra fotografica di Giovanni Gargantini del “Merlo acquaiolo” presente nelle sale della stazione di ristoro. Pirovano è operante in Sudamerica dal 1984, quindi da ben 28 anni. Di questi 28 erano addirittura 15 che non ritornava in patria, così è rimasto colpito dal canyon naturale che l'Adda forma in questo tratto unico.






La valle dell'Adda (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it
Privacy Policy Cookie Policy