Il Giardino delle Esperidi


Data 14-06-2018
Categoria Attualità
Fonte Redazione Territorio

Domenica 24 giugno avrà luogo uno speciale itinerario di teatro itinerante sul Monte di Brianza.
Dalle 9.30 alle 10.30 nella Piazza del Municipio di Ello si terrà un laboratorio di introduzione alle pratiche di Teatro nel Paesaggio condotto da Michele Losi e Sara Tanita Vilardo. Durante l’incontro verranno spiegati i fondamenti del Walking, attività del camminare in ascolto della Natura, degli Altri e di Sé, e saranno realizzate piccole esperienze di teatro sensoriale.
Il percorso proseguirà poi nei boschi di Figina con lo spettacolo della Compagnia Stradevarie E io non scenderò più (alle ore 11.30), liberamente tratto da “Il Barone rampante” di Italo Calvino, nel quale adulti e bambini, coinvolti dalle attrici Sara Molon e Soledad Nicolazzi, scopriranno le avventure di un ragazzino che vive sugli alberi.
Ad accogliere il pubblico per il pranzo alle ore 14, a Colle Brianza, sarà il Gruppo Alpini San Genesio. Il cammino proseguirà fino all’eremo di San Genesio dove andrà in scena, alle ore 15, lo spettacolo In capo al mondo. In viaggio con Walter Bonatti, di Luca Radaelli e Federico Bario, dedicato alla vita del grande alpinista italiano.
Si scenderà poi verso Ravellino con un momento di musica con il gruppo La Tresca (alle ore 18), folk-band originaria della zona umbro/laziale, prima della cena popolare a Cascina la Boggia (Ello, ore 20).
A chiudere la lunga giornata, alle ore 21, sempre a Cascina la Boggia sarà la prima nazionale di The game of time dell’eclettico attore cileno David Zuazola: sette storie in sette minuti l’una, dirette da sette registi internazionali convergono in una sola, incredibile e fantasiosa, performance di teatro di figura e d’animazione. Ogni spettacolo che compone la lunga giornata di cammino di domenica 24 può essere visto anche singolarmente.

Per info Il Giardino delle Esperidi






(C) La valle dell'Adda - info@valleadda.com - Privacy Policy Cookie Policy