Centrale Esterle


Altitudine 236m.s.l.m.
Categoria Opere di ingegneria
Comune Cornate d'Adda
Sentieri che passano qui:Pista ciclabile dell'Adda


POSIZIONE
La centrale idroelettrica Esterle si trova a Porto d'Adda, frazione di Cornate d'Adda.

STORIA
Questa centrale fu costruita a partire dal 1906 e venne poi inaugurata nel 1914, in un luogo strategicamente a valle della preesistente Centrale Bertini. Il nome richiama alla memoria la figura di Carlo Esterle, importante consigliere delegato della società Edison proprietaria dell'impianto.
La centrale è stata ristrutturata più volte, mantenendola di tipo moderno ma conservando sempre le caratteristiche originali, comprese le apparecchiature degli antichi banchi di comando. Durante l'anno in alcune giornate particolare è possibile visitarne turisticamente l’interno e le macchine in funzione.

CARATTERISTICHE
La centrale Esterle fu particolarmente curata dal punto di vista architettonico ed estetico: il fabbricato è noto per la sua particolare bellezza, tanto che richiama quasi più la struttura di una villa gentilizia, con i suoi ornamenti minuziosi e geometrici, le vetrate, i motivi rinascimentali. Si segnalano inoltre i finestroni di ispirazione gotica e le decorazioni interne.
La centrale misura 85 metri di lunghezza ed è divisa in cinque arcate ognuna munita di paratoie, una struttura molto caratteristica per l'epoca in cui venne realizzata.
Oltre alle cinque paratoie principali appena citate ce ne sono altre due, collocate sulla sponda destra e aventi la funzione di mantenimento della quota di regolazione.


Condividi su

Video

Centrale EsterleCentrale Esterle...

La valle dell'Adda (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it
Privacy Policy Cookie Policy