Santuario di San Girolamo Emiliani

Altitudine 420m.s.l.m.
Categoria Edifici religiosi
Comune Vercurago


POSIZIONE
Il Santuario di San Girolamo Emiliani dalla sua posizione rialzata domina Somasca, frazione del comune di Vercurago.

STORIA
La costruzione del santuario iniziò nel 1544 nel luogo dove esisteva in precedenza la chiesa di San Bartolomeo, che venne inglobata e ampliata.
Nel corso dei secoli, e in particolare nel Seicento e nel Settecento, l'edificio viene più volte rimaneggiato.
L'ultimo ampliamento importante è quello del 1937, con la sistemazione anche del piazzale di fronte alla struttura.

CARATTERISTICHE
Il santuario ha le fondamenta poggiate sulla pietra viva. Risulta accessibile da chiunque, anche dai portatori di handicap grazie ad alcune rampe e agli ampi piazzali di fronte che permettono il parcheggio delle automobili.
Il Santuario è di stile barocco con tre navate: una centrale ornata da affreschi che raccontano della vita del santo e due laterali. La facciata è elegante e ornata da un pronao a cinque arcate.
Nel vano dello "scurolo" possiamo osservare l'antico sepolcro di San Girolamo, dove oggi troviamo anche uno dei più antichi ritratti del santo. L'altare maggiore presenta una policromia di marmi e le ossa del Santo sono conservate in un'urna d'argento cesellata posta nei pressi.


Condividi su

Video

Solennità di San GirolamoSolennità di San ...
Santuario di San GirolamoSantuario di San G...

La valle dell'Adda (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it