Moretta

Nome Latino Aythya fuligula
Famiglia Uccelli


La moretta è un’anatra tuffatrice che si distingue per l’aspetto caratteristico del maschio, di colorazione marcatamente nera con parti laterali bianche e una lunga cresta che ricade sulla nuca; la femmina ha colorazione marrone uniforme, con una piccola striscia bianca alla base del becco.
Entrambi hanno iride gialli e punta del becco nera. Nel periodo riproduttivo tende a rimanere in coppia e nidifica presso aree umide con folta vegetazione sulle rive, mentre nel periodo invernale si concentra in gruppi numerosi presso aree umide di diverso tipo, anche laghi interni.

HABITAT
La moretta frequenta zone paludose caratterizzate dalla presenza di vegetazione palustre e canneti; nidifica principalmente in Europa nord occidentale e in Italia è presente soprattutto durante l’inverno, dove la specie frequenta i grandi laghi prealpini.
Nel Parco è presente in gran numero sui laghi di Garlate e Olginate.

Per gentile concessione del Parco Adda Nord



(C) La valle dell'Adda - info@mountainmedia.it - Privacy Policy Cookie Policy