Bombo

Nome Latino Bombus terrestris
Famiglia Insetti


I bombi terrestri hanno livrea gialla e nera a bande. L'operaia ha l'ultimo segmento dell'addome colorato di bianco, mentre nella regina è di colore arancio. I bombi sono più grossi delle comuni api, più tozzi, più pelosi e hanno le bande di colore che risultano più larghe. Sono insetti sociali che vivono in piccole colonie che non superano l'inverno, ad eccezione solo delle femmine fecondate: il numero di invididui nelle colonie è sensibilmente inferiore rispetto a quello delle api.
I bombi si nutrono del polline e del nettare dei fiori che visitano, estratto grazie alla lunga lingua. Accumulano poco cibo, sufficiente solo per pochi giorni, e lo immagazzinano all'interno del gozzo. Si caratterizzano infine anche per il loro ronzio, per il volo rumoroso che non è semplicemente dovuto al battere delle ali quanto piuttosto alla vibrazione dei muscoli del volo. Di carattere mite, punge solo se obbligato e il loro pungiglione non ha seghettatura, quindi gli individui possono pungere più volte a differenza delle api comuni.

HABITAT
Sono diffusi per tutta l'Europa. Vivono soprattutto in aperta campagna in presenza di piante angiosperme ma si ritrovano anche a quote più elevate. Rispetto alle alpi sono meno sistematici: non avendo un sistema di comunicazione raffinato come la danza, si allontanano meno dal nido, non potendo comunicare al meglio le fonti di cibo. Per questo motivo garantiscono meglio l'impollinazione incrociata.



La valle dell'Adda (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it
Privacy Policy Cookie Policy