Agrifoglio

Nome Agrifoglio
Nome Latino Ilex aquifolium
Famiglia Aquifoliaceae
Periodo di Fioritura Aprile - Maggio
Gruppo Vegetale Arbusti


PORTAMENTO
Pianta legnosa cespitosa, albero o arbusto dioico alto fino a otto o dieci metri.

CORTECCIA
Corteccia liscia grigia e rami verdastri, tronco diritto e rami patenti.

FOGLIE
Sempreverde, ha chioma di forma piramidale. Le foglie sono di colore verde scuro, lucenti, con variazioni di bianco o giallo e non si rinnovano tutte contemporaneamente. Hanno uno sviluppato polimorfismo, sono alterne o sparse, coriacee e a margine spinoso nei rami più bassi.

INFIORESCENZA
Piccoli fiori riuniti in fasce ascellari. Quattro petali unisessuali di colore bianco o tutt'al più rosato.

FRUTTI
Drupe globose di colore rosso vivo, lucenti a maturazione, in evidente contrasto cromatico con le foglie. I frutti sono peduncolati, contengono dai tre ai cinque noccioli ossei.

HABITAT
Ormai raro spontaneo, in Italia si trova fino a 1400 metri di quota in posizioni ombreggiate o di sottobosco su terreni ricchi di humus. Fiorisce tra aprile e maggio.

CURIOSITA’
L'agrifoglio è detto anche Aquifoglio, Alloro spinoso, Pungitopo maggiore.






La valle dell'Adda (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it