Calolziocorte

Altitudine 210
Abitanti 14162


POSIZIONE
Calolziocorte è un comune inserito nella provincia di Lecco, sulle sponde del lago di Olginate.

STORIA
La prima testimonianza scritta di una località calolziese risale all'anno 774: un documento parla di Corte. La frazione di Rossino fu capoluogo della Valle San Martino dal IX al XII secolo.
Il comune di Calolziocorte fu invece creato nel 1927 dalla fusione dei comuni precedentemente esistenti di Calolzio e di Corte, ma assunse le dimensioni attuali solo a partire dal 1928 quando furono accorpati anche Rossino e Lorentino.

PUNTI DI INTERESSE
- Monastero di Santa Maria del Lavello: luogo di interesse primario sulle sponde dell'Adda, fu ricostruito dai frati nel 1510, successivamente ampliato ed è oggi anche sede di eventi.
- Giardino botanico di Villa de Ponti: non distante dalla stazione, ospita più di 500 specie arbustive e arboree.
- Pista ciclopedonale: il Monastero di Santa Maria è anche una delle attrazioni situate lungo l'anello della ciclabile dei laghi di Garlate e Olginate, che passa dalla località Lavello.
- Castello di Rossino: nella frazione di Rossino si trova anche un castello, nota sede di eventi e tra le più antiche dimore storiche della Lombardia.
- Fabbrica dei sali di Bario: ex fabbrica ormai dismessa, è il più importante esempio di archeologia industriale del comune.
- Tovo: località lungo il torrente Galavesa, sede di storiche attività per lo sfruttamento delle acque.
- Ponte Vittorio Emanuele III: collega attualmente Calolziocorte a Olginate, ha storia interessante.

FESTIVITA'
- 11/11: il santo patrono di Calolziocorte è San Martino.

LINK UTILI
- Comune di Calolziocorte

Foto Relative



(C) La valle dell'Adda - info@mountainmedia.it - Privacy Policy Cookie Policy