Centrale Bertini


Altitudine 236m.s.l.m.
Categoria Opere di ingegneria
Comune Cornate d'Adda


POSIZIONE
La centrale idroelettrica Angelo Bertini è situata sulla riva destra dell'alzaia del fiume Adda, a Porto d'Adda, frazione di Cornate d'Adda.

STORIA
La Centrale Bertini è la più antica centrale idroelettrica del gruppo Edison e una delle più antiche d’Italia. Fu inaugurata nel settembre 1898: in quell'epoca era il più grande impianto elettrico europeo, il secondo al mondo dopo quello del Niagara. Fu anche la prima centrale per la produzione di energia elettrica da trasportare a distanza.
La concessione all'utilizzo delle acque fu accordata dal Governo con Decreto Reale il 27 marzo 1890. Si rese necessaria questa prima centrale per via dela crescente richiesta di energia proveniente soprattutto dalla città di Milano. I lavori di costruzione partirono così nel 1895, seguendo il progetto degli ingegneri Enrico Carli e Paolo Milani redatto precedentemente.
Dal 29 ottobre 1898 il servizio dei tram elettrici milanesi fu alimentato prevalentemente con l'energia proveniente da Paderno d'Adda e il 20 febbraio 1899 anche diversi altri servizi furono aggiunti al carico della nuova centrale.

CARATTERISTICHE
La tensione di partenza della linea fu fissata a 13.500 volt, allora un valore elevatissimo: la linea che trasportava i kilowatt era lunga ben 32 chilometri. La forma di corrente adottata fu quella alternata trifase.
La società Edison, in funzione della convenzione stipulata con la città di Milano, fu tenuta a provvedersi anche di un altro impianto autonomo locale di riserva, per garantire sempre continuità al servizio.
Fu così costruita anche la centrale termoelettrica di Porta Volta. La linea elettrica fu così divisa in due: tra la stazione di Paderno e quella di Porta Volta passava una doppia fila di pali in ferro a traliccio.


Condividi su

Video

Centrale BertiniCentrale Bertini...

La valle dell'Adda (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it
Privacy Policy Cookie Policy